StreamToMe e ServeToMe: una accoppiata vincente per i malati di film e serie TV

Se come me sei un malato di serie TV americane e preferisci vederti i tuoi telefilm o film in lingua originale, magari con i sottotitoli in inglese, oggi ti parlerò di una soluzione che reputo vincente e dopo tutto è particolarmente economica: StreamtoMe.

Prima di tutto però proviamo ad inquadrare meglio il problema e l’environment:

  • alla base abbiamo un sistema televisivo a schermo piatto qualsiasi (meglio se dotato di un discreto impianto audio, ad esempio con almeno una sound bar a potenziare l’impianto audio dei TV che attualmente per essere ultra sottili lasciano molto a desiderare nel reparto sonoro)
  • un Apple TV per visualizzare sulla TV il segnale trasmesso via AirPlay  dal tuo iPhone, iPad o Mac (sia esso un portatile o un fisso) tramite la omni presente rete Wifi di casa (in attesa di provare l’ultima risposta ad Apple di Google: la sua Chromecast basata su Android 4.0).
  • un Mac dove conservare (magari tramite un disco rigido esterno o di rete) la raccolta dei Film e Telefilm in lingua originale “recuperati” in vario modo sulla rete, dotati anche del relativo file .srt contenente i sottotitoli (per la parte relativa al recupero di file .srt e video io faccio riferimento a mia figlia teenager che è espertissima di queste cose – quindi se non siete esperti, dotatevi di un consulente teen per questo tipo di necessità)

A questo punto definiamo il problema: visualizzare sul mio iPad o sul mio AppleTV le mie serie preferite interpretando anche i sottotitoli relativi.

Stream to me

Infatti in casa Apple la soluzione standard per visualizzare video ed audio su Apple TV o sugli altri device di casa è iTunes che purtroppo soffre di numerose limitazioni fra cui l’incompatibilità in lettura dei numerosi formati video che si trovano in rete e l’incapacità di interpretare i formati .srt dei sottotitoli.

La soluzione  però esiste ed è una coppia di programmi per Mac OS X e iOS:

StreamToMe (esiste in versione iOS per iPhone o iPad ed in versione Mac) sarà il programma di ricezione in grado di visualizzare completi di sotto titoli i vostri filmati che sono contenuti e resi disponibili su di un Mac o un PC di casa, tramite il software gratuito ServeToMe.

StreamToMe iOS

 

StreamToMe MacI due software attualmente costano molto poco: la versione per iOS 2,69 Euro mentre la versione per Mac è totalmente gratuita.

Anche le controparti server sono completamente gratuite e possono essere scaricate dal sito del produttore

ServeToMe

[hr style=dotted-line margin_top= margin_bottom=]

Conclusioni

L’abbinamento iOS e Mac con StreamToMe ed Apple TV forse non risulterà la più semplice e completa soluzione di digital entertainment per la vostra casa, ma sicuramente ha risolto molti problemi nella mia, dove le centinaia copie di file .mp4 e .avi con tutte le serie TV di questo mondo ora possono essere conservate su di un NAS c visionate con un semplice click ora sulla TV del salotto insieme a tutta la famiglia, ora nello schermo del portatile MacBook Air di mia figlia, mentre io guardo un film sul mio iPad.