Nuove versioni di iOS 10 e macOS 10.12 – quando installarle

Come comportarsi con i due nuovi aggiornamenti per dispositivi iOS e per Mac, ora che Apple ha rilasciato le nuove versioni dei sistemi operativi.

Da diversi giorni è uscito il nuovo sistema per dispositivi iOS versione 10 e proprio ieri è uscito un secondo upgrade 10.0.0.2.

Consiglio a tutti di eseguire l’aggiornamento all’ultimissima versione, ma come sempre, di eseguire prima un backup sul proprio Mac o PC tramite iTunes.

L’upgrade non dovrebbe provocare problemi ma è sempre saggio avere un computer dove si esegue regolarmente un backup del proprio telefono.

Contestualmente, se siete un utilizzatore di Apple Watch, vi consiglio di eseguire l’upgrade alla versione 3.0 del sistema watchOS che lo rende molto più veloce e pratico.

Un discorso diverso per gli utilizzatori di Mac ed il nuovo upgrade alla versione 10.12 macOS: consiglio a tutti gli utenti professionali di attendere almeno una settimana prima di eseguire l’aggiornamento sui computer dell’ufficio, o se proprio morite dalla curiosità di provare le novità del nuovo software, fate l’aggiornamento prima su di un solo Mac.


In ufficio stiamo testando su vari computer tutti i software e le diverse periferiche. Nel corso dei prossimi giorni aggiornerò questo post con le problematiche di compatibilità ed i consiglio di upgrade.

Nel frattempo segnalo questo sito  che contiene una tabella con la compatibility list dei vari software.

Aggiornamento del 25 Sett 2016

  • Se utilizzate Filemaker con alcuni plugin che funzionano solo con la modalità 32 bit del software,  ricordarsi di attivare nuovamente la modalità 32 bit, in quanto dopo l’upgrade si disattiva autonomamente.