La campagna denigratoria di Microsoft contro Google

In questi giorni negli States Microsoft sta pubblicando una serie di annunci pubblicitari che vertono sulla denigrazione del suo maggiore avversario commerciale nei servizi Cloud base: Google.

La strategia consiste nell’alimentare alcuni falsi miti che spesso si sentono fra il popolo della rete, e porsi in alternativa con le offerte dei propri servizi on-demand per posta e office.

La mia società utilizza i servizi di Google Apps dal 2007, e da diversi anni opera come Reseller Google Apps certificato, fornendo i servizi della multinazionale di Mountain View a molti nostri soddisfatti clienti.

Per questo motivo mi sono sentito nella necessità di segnalare in una pagina alcuni dei falsi miti presenti su Google ed i servizi che offre: leggi la pagina sui falsi miti relativi a Google Apps.

Fonti ulteriori per approfondire:
Microsoft slams Google hard on privacy with big-money ad campaign

Google Public Blog:Busting myths about our approach to privacy