INAIL – da gennaio 2012 gli atti trasmessi solo via PEC

Ricevo oggi da INAIL una comunicazione inail che annuncia la fine dell’uso della posta tradizionale per l’invio degli atti relativi alla gestione del rapporto assicurativo.

Si presume che dal 1° gennaio 2012 l’invio avverrà solo tramite PEC, quell’indirizzo che è stato comunicato al registro imprese.

una ragione in più per avere la propria PEC sotto controllo e ben funzionante.

[su_note note_color=”#e2e2e2″]
09.05.2014
Nuova circolare sulla PEC 

La circolare n° 77684 del 09.05.2014 del Ministero Dello Sviluppo Economico, ha stabilito che ogni società è obbligata a possedere un proprio indirizzo PEC – Posta Elettronica Certificata – utilizzato
e riconducibile esclusivamente alla stessa specificando che le indicazioni operative precedentemente fornite (possibilità di indicare la PEC di un terzo) sono da ritenersi ormai superate. Nei casi in cui la CCIAA riscontri che lo stesso indirizzo di PEC è utilizzato da più società o imprese, intima le stesse
a sostituire detta PEC con un indirizzo “proprio”ed in caso di inadempienza la PEC viene cancellata d’ufficio e sono previste sanzioni da € 103,00 a € 1.032,00.

[/su_note]